Menu Principale

Contenuto alternativo flash

Per visualizzare questo Flash hai bisogno del Javascript sul vostro browser e la versione aggiornata del player flash.

Login Form

Campionati Studenteschi 2015/2016

Attività di avviamento alla pratica sportiva e campionati studenteschi
 
L’intesa sottoscritta il 7 agosto scorso, per le attività complementari di educazione prevede un finanziamento di euro 14.498.667,00 che, diviso per il numero complessivo delle classi di istruzione secondaria di primo e secondo grado in organico di diritto, determina un importo unitario lordo stato per classe di € 71,97.

Ogni scuola dovrà pertanto progettare l'attività nel limite della risorsa assegnata, calcolata moltiplicando il parametro di base di € 71,97 per il numero delle classi in organico di diritto.

Le scuole potranno inserire i dati sulla piattaforma informatica www.campionatistudenteschi.it  a partire dal 10 novembre 2015 secondo le tempistiche e le indicazioni fornite dal ministero con la nota prot. n. 9690 del 2/11/2015:
  • inserimento dati relativi al numero di docenti e alunni coinvolti e al caricamento della delibera di costituzione del Centro Sportivo Scolastico - CSS (Step 1): entro il 10 dicembre 2015;
  • inserimento del progetto da svolgere (Campionati Studenteschi e/o altro progetto, (Step 2): dal 10 novembre al 10 dicembre 2015;
  • inserimento delle discipline sportive a cui partecipa l'istituto (Step 3): dal 16 novembre 2015 al 15 gennaio 2016;
  • caricamento degli alunni partecipanti alle attività: dal 16 novembre 2015 al 31 marzo 2076. Rimarrà invece aperta, anche dopo questa data, la funzione di caricamento singolo degli alunni;
  • associazione dei partecipanti alle discipline sportive preventivamente inserite: va effettuata tassativamente entro 7 giorni prima della data della manifestazione provinciale della disciplina interessata;
  • la sola funzione di Certificazione di svolgimento attività, a cui è subordinata la richiesta di finanziamento per l'attività effettivamente svolta, sarà inibita sino al termine delle lezioni e aperta, come consuetudine, alla fine dell'anno scolastico con tempi e modalità che saranno successivamente indicati.

Come previsto dall'Intesa anzidetta, il finanziamento lordo stato per il compenso spettante ai docenti coinvolti, sarà erogato a consuntivo al termine dell'attività progettuale, con caricamento del lordo dipendente sui POS delle scuole e con pagamento degli oneri più IRAP a cura di NOIPA.